domenica,Aprile 14 2024

Palmi, festa grande per i 100 anni del noto sarto Domenico Carrozza

L’amministrazione comunale ha omaggiato il centenario con una targa ricordo mentre l’associazione Prometeus gli ha organizzato una festa di compleanno

Palmi, festa grande per i 100 anni del noto sarto Domenico Carrozza

Il maestro Domenico Carrozza, noto sarto di Palmi, ha raggiunto il traguardo dei 100 anni e per l’occasione, l’amministrazione comunale, con in testa il sindaco Giuseppe Ranuccio, lo ha omaggiato con una targa ricordo. Gli amministratori hanno dedicato al loro compaesano anche degli speciali auguri, postati sulla pagina Facebook del Comune.

«Buon compleanno al maestro Domenico Carrozza, che compie ben 100 anni – si legge nel post -. Un momento speciale per lui ma anche per tutta la città, per la passione e la dedizione con cui il maestro ha svolto il suo lavoro, per la sua storia e per tutto quello che ha rappresentato e rappresenta. Da parte nostra un piccolo omaggio a una figura importante per la nostra comunità».

La festa dell’associazione Prometeus

Ma a festeggiare il maestro Carrozza, non è stata solo l’amministrazione comunale. Anche l’associazione Prometeus ha voluto rendere omaggio al sarto. L’associazione, guidata dal presidente Saverio Petitto, ha infatti organizzato una festa in suo onore in un noto locale della centralissima piazza Primo Maggio, e consegnato una targa ricordo con su scritto: “A don Mimmo Carrozza, custureri atelier. Espressione di intrepida e buona palmesità. Per i suoi primi 100 anni”.

Chi è Domenico Carrozza

Classe 1923, Domenico Carrozza ha vissuto la seconda guerra mondiale ed è stato in Albania, Ucraina e Russia. Prigioniero dei tedeschi, non è stato fucilato perché era un sarto specializzato in vestiti e pertanto utile come manodopera ai graduati tedeschi. Durante la sua permanenza in Ucraina, visse una storia d’amore con una ragazza del luogo e molte sono le storie e gli aneddoti straordinari di quel periodo della sua esistenza. Una mente brillante la sua, che ancora oggi si esprime con grande lucidità e fervore.

Gli altri invitati

All’iniziativa della Prometeus, hanno partecipato anche l’associazione Ecale, rappresentata dal presidente Roberto Filippone, che ha offerto, a cornice degli emozionanti festeggiamenti, il ballo dei giganti e i fuochi d’artificio, e i commercianti di viale Rimembranze – via dove risiede il sarto – guidati da Marlena Bruno, che hanno donato al neocentenario un ago d’oro con una particolare dedica.

top