venerdì,Giugno 14 2024

È il reggino Carmelo Caratozzolo il “Gelatiere dell’anno”

Il pasticcere di Oppido Mamertina incoronato al Sigep di Rimini

È il reggino Carmelo Caratozzolo il “Gelatiere dell’anno”

È Carmelo Caratozzolo, pasticcere di Oppido Mamertina, il “Gelatiere dell’anno”. Dopo aver vinto, lunedì scorso, il concorso “L’eccellenza delle torte gelato”al Sigep di Rimini – il 44° Salone internazionale della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè – qualificandosi di diritto alla fase finale della Coppa Italia gelateria 2023, ha conquistato anche questo importante riconoscimento, sbaragliando tutti gli altri concorrenti.

Le congratulazioni dell’amministrazione comunale

«Ancora un altro meritato premio per il nostro concittadino Carmelo Caratozzolo, Gelatiere dell’anno 2023 – il commento dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Bruno Barillaro -. A lui rinnoviamo i complimenti per i successi ottenuti e diciamo ad maiora per il futuro, porta sempre alto il nome della nostra Oppido!».

Giannetta: «Lo caratterizzano tenacia e determinazione»

I complimenti per questo nuovo successo sono arrivati anche dal consigliere regionale Domenico Giannetta, compaesano del pasticcere. «Ecco perché bisogna sempre credere nei propri sogni. Perché poi si avverano – ha scritto il consigliere regionale sulla sua pagina Facebook -. Questo signore qui. Questo amico carissimo di Oppido, è il Gelatiere dell’Anno! Incoronato al Sigep Rimini dalla prestigiosa Associazione italiana gelatieri.

Io che l’ho seguito negli anni, vi posso raccontare della sua tenacia, determinazione e del suo amore per i nostri prodotti. Perché la sua pasticceria artigianale racconta proprio di questo grande amore per Oppido Mamertina e la Calabria. Non solo… la sua torta gelato al gusto tradizione vince il primo posto e vola direttamente in finale alla Coppa italiana che si disputerà in autunno a Roma. Caro Carmelo Caratozzolo te lo sei proprio meritato. Ho atteso il tuo rientro per dedicarti questo post. E riabbracciarti di persona e condividere con i nostri amici questa straordinaria soddisfazione. Ci rendi orgogliosi».

Gli altri successi

Proprio lo scorso anno, Caratozzolo ha trionfato con il suo gelato “Sapori dell’Aspromonte”, nella stessa manifestazione riminese, piazzandosi primo al concorso “Mille idee per un nuovo gusto gelato dell’anno”. Mentre nel 2020, con la sua “Torta Mamertina”, ha vinto la VIII edizione dell’Excellence 2021 – Food innovation: rinascita & sostenibilità di Roma.

Articoli correlati

top