domenica,Giugno 16 2024

Reggio, “Sfumature d’azzurro” incanta la città: 2500 visitatori in tre giorni

Oggi in visita, alla presenza del sindaco Brunetti, la V^A della scuola primaria dell’istituto comprensivo Radice-Alighieri di Catona

Reggio, “Sfumature d’azzurro” incanta la città: 2500 visitatori in tre giorni

Inaugurata nella pinacoteca civica sabato, già oggi lascerà Reggio Calabria. Ma in soli tre soli giorni la mostra Sfumature d’Azzurro, allestita per incorniciare la sfida under 21 tra la nazionale Azzurra e quella Ucraina in programma stasera alle ore 20 allo stadio Oreste Granillo, ha registrato oltre 2500 visitatori.

Alcune scolaresche ma soprattutto famiglie. Duemila visitatori solo nella giornata domenicale di ieri.

Questa mattina, alla presenza del sindaco ff del comune di Reggio Calabria, Paolo Brunetti e dell’assessora comunale alla valorizzazione dei Beni Culturali Irene Calabrò, anche la V^A della scuola primaria dell’istituto comprensivo Radice-Alighieri di Catona, accompagnata dai docenti Maria Giglietta e Elvis Paolo Malara, rispettivamente di italiano, matematica e inglese e di educazione motoria.

I bambini hanno ammirato i cimeli provenienti per l’occasione dal Museo di Coverciano. Tra questi anche la maglietta del compianto Piermario Morosini. Militò anche nella Reggina nella stagione 2009-2010. I bambini hanno ammirato la coppa del mondo conquistata a Berlino in occasione dei mondiali del 2006, quella del campionato Europeo 2020 e quella vinta a Wembley nel 2021. Tra questi cimeli hanno posato per una foto di gruppo.

Articoli correlati

top