mercoledì,Aprile 17 2024

Reggio, sul corso Garibaldi la giornata dell’associazione “Malformazioni linfatiche”

Il consigliere comunale Cardia: «tutelare i diritti delle persone affette favorendo l'integrazione sociale per migliorare la qualità della vita»

Reggio, sul corso Garibaldi la giornata dell’associazione “Malformazioni linfatiche”

Nel giorno della celebrazione della passione e della crocifissione di Gesù, il Corso Garibaldi di Reggio Calabria ha ospitato l’Associazione Malformazioni linfatiche impegnata nella raccolta fondi da devolvere alla ricerca, unica speranza di trovare una cura che faccia “rinascere” i tanti bambini affetti da questa patologia invalidante che porta i piccoli pazienti a subire tracheotomie per poter respirare, gastrostomie per poter alimentarsi, drenaggi per eliminare la continua formazione di liquido linfatico che va ad occupare spazi vitali! 

Insieme all’associazione il consigliere comunale Mario Cardia: «Grazie Reggio per l’affetto dimostrato nei confronti della splendida Giorgia, grazie a tutti i rappresentanti dell’associazione ed in particolar modo a Mimma. È’ imprescindibile tutelare i diritti delle persone affette da malformazioni linfatiche, favorirne l’integrazione sociale e migliorare la qualità della vita».

«Scelta non casuale del giorno, perché spesso, come Gesù, nei momenti di dolore ci si domanda “Dio mio perché mi hai abbandonato”? Ma la Pasqua è la risposta: è il senso della rinascita il vero senso della vita, la speranza che ci sia sempre la via d’uscita per realizzare i nostri desideri. Oggi abbiamo fatto un passo avanti su questa strada contorta» ha concluso Cardia.

Articoli correlati

top