giovedì,Giugno 20 2024

A Bagnara, il dibattito sulla latitanza di Messina Denaro con lo scrittore Giacomo Di Girolamo

L’iniziativa rientra nel calendario letterario primaverile “I percorsi della legalità”, promosso
dal Comune e organizzato dal consigliere Rocco Fedele

A Bagnara, il dibattito sulla latitanza di Messina Denaro con lo scrittore Giacomo Di Girolamo

Avrà inizio nel pomeriggio di domani 10 giugno alle ore 18 presso il salone del Consiglio Comunale
l’iniziativa culturale programmata inizialmente per il 31 maggio; al centro del dibattito una delle vicende più oscure della vita nazionale italiana degl’ultimi trent’anni: la latitanza di Matteo Messina Denaro.
Ne discuteremo insieme allo scrittore siciliano Giacomo Di Girolamo, autore di due saggi sull’argomento,
“Matteo va alla guerra” (Zolfo Editore – 2022) e “L’invisibile” (Il Saggiatore – 2023), allo scrittore Santo
Gioffrè e al Consigliere Comunale delegato alle Politiche Culturali del Comune di Bagnara Calabra Rocco
Fedele.


L’iniziativa che rientra all’interno del calendario letterario primaverile “I percorsi della legalità”, promosso
dall’Amministrazione Comunale e organizzato dal consigliere Rocco Fedele, sarà un momento di riflessione circa la trasformazione di “Cosa nostra” – e con essa delle mafie italiane – all’indomani della cattura del “capo dei capi” Salvatore Riina e sul ruolo della politica all’interno di quella “trattativa stato – mafia” sulla quale molto è stato detto ma parecchio rimane ancora rimane da capire.

Articoli correlati

top