martedì,Aprile 16 2024

Reggio, al Liceo scientifico “Da Vinci” il dibattito “De natura”

La conferenza, inserita all’interno di un progetto curriculare laboratoriale a cura del Dipartimento di Filosofia, si terrà oggi, alle 10

Reggio, al Liceo scientifico “Da Vinci” il dibattito “De natura”

Oggi, alle 10, nell’Aula Magna del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”, in occasione della “Giornata mondiale della filosofia” si terrà la conferenza dibattito “De natura – Dalle radici rinascimentali della filosofia della natura al pensiero ecologico contemporaneo”, inserita all’interno di un progetto curriculare laboratoriale a cura del Dipartimento di Filosofia del Liceo (referente prof.ssa Federica Orsini), che ha come obiettivo quello di sensibilizzare i giovani a un approccio critico alle problematiche del nostro tempo, tra le quali assume particolare importanza creare le premesse per un atteggiamento nuovo nei confronti della salvaguardia dell’ambiente.

L’incontro organizzato dal Dipartimento di Filosofia del Liceo, sostenuto e supportato dal dirigente scolastico Francesco Praticò, vedrà la partecipazione di Sandra Plastina, docente di Storia della filosofia e di Storia delle idee dell’Unical e Annabella D’Atri, docente di Storia della filosofia dell’Unical, rispettivamente presidente e presidente onoraria sez. Sfi Unical. Gli studenti delle classi che aderiscono al progetto curriculare, sotto la guida dei loro docenti (Stella Iaria, Federica Orsini, Antonietta Palma, Giorgio Sottilotta), interverranno e dialogheranno sul tema, presentando i loro lavori.

L’evento, inserito nel Ptof del liceo, si connota nell’ambito del World Philosophy Day al quale il Dipartimento di Filosofia del Liceo Leonardo da Vinci aderisce ormai da anni, su proposta dalla Sezione Universitaria Calabrese della Sfi, Società Filosofia Italiana, promuovendo così un “laboratorio di idee” con gli studenti per riflettere sul valore della filosofia come disciplina e pratica quotidiana, in grado di comprendere e trasformare la società. La manifestazione sarà impreziosita da performance dei ragazzi del laboratorio teatrale del Liceo diretto dai docenti Carmelo Cutrupi e Mila Lucisano.

top