martedì,Aprile 23 2024

Varapodio, la comunità regala una nuova macchina al parroco don Giovanni Rigoli

La sua auto era stata data alle fiamme lo scorso 3 febbraio

Varapodio, la comunità regala una nuova macchina al parroco don Giovanni Rigoli

Grazie alla generosità dei cittadini di Varapodio, il parroco don Giovanni Rigoli ha adesso una nuova automobile. La sua, era stata incendiata il 3 febbraio scorso, mentre si trovava parcheggiata di fronte alla canonica. L’episodio, probabilmente legato all’aggressione che lo stesso parroco aveva subito in chiesa, lo scorso 17 gennaio, suscitò fin da subito indignazione generale, tant’è che il sindaco Orlando Fazzolari, due giorni dopo, convocò un consiglio comunale aperto, per esprimere vicinanza al parroco e condanna per quanto accaduto.

Proprio in quell’occasione, venne annunciata la volontà di avviare una raccolta fondi per ricomprare l’auto a don Giovanni. Dopo un mese, quanto promesso è diventato realtà e proprio nel giorno di Pasqua, la comunità, con in testa il sindaco Orlando Fazzolari, ha consegnato al parroco le chiavi di una Toyota Yaris, di colore grigio, nuova di zecca. «La comunità parrocchiale di Varapodio ha comprato la macchina a don Giovanni, ringrazio tutti i cittadini per il grande aiuto, ancora una volta il bene ha vinto contro il male», le parole del primo cittadino.

top