venerdì,Maggio 24 2024

Siderno, al Centro Antiviolenza Morabito si chiude la prima parte del progetto “La Voce di Antigone”

Nel corso dei tanti incontri, da gennaio a maggio, i ragazzi hanno raggiunto una conoscenza e capacità critica sul tema della cultura e sul fenomeno della violenza di genere

Siderno, al Centro Antiviolenza Morabito si chiude la prima parte del progetto “La Voce di Antigone”

Venerdì 17 maggio 2024 alle ore 11.00 presso l’Aula Magna dell’IIS Marconi di Siderno si terrà la conferenza stampa di chiusura della prima parte del progetto “La Voce di Antigone” – realizzato dal Centro Antiviolenza “A. Morabito” della Piccola Opera Papa Giovanni, organizzazione partner dalla Fondazione “Una Nessuna Centomila”, e da Living Camera.

I ragazzi che hanno seguito il corso sulla realizzazione del podcast, avente come tematica centrale la sensibilizzazione alla cultura di genere, presenteranno un bilancio del percorso finora realizzato. Insieme agli studenti interverranno la dirigente dell’IIS Marconi e la referente del progetto prof.ssa Legato, i referenti dell’organizzazione dell’Ass. Piccola Opera Papa Giovanni e di Living Camera, presente anche uno dei formatori Emanuele Monterotti, autore di podcast indipendenti e per la rivista L’Espresso del podcast “Senno di poi”, che dal 2019 lavora per Feltrinelli Education, con cui è stato effettuato tutto il lavoro di progettazione e scrittura delle puntate dei giovani autori.

Nel corso dei tanti incontri, da gennaio a maggio, i ragazzi hanno raggiunto una conoscenza e capacità critica sul tema della cultura e sul fenomeno della violenza di genere grazie agli incontri con i referenti del centro Anti Violenza “A. Morabito” del territorio della locride; metodologie sulla scrittura delle puntate di un podcast con Monterotti e Ylenia Zindato, conoscenze di base sul marketing e l’importanza dei canali digital con Riccardo Morabito ed elementi di teoria e tecnica della registrazione audio con Teresa Mascianà.

Tutti i formatori del team di Living Camera e i referenti del Centro Anti Violenza “A. Morabito”, i giovani studenti li incontreranno alla ripresa delle attività didattiche a settembre, per concludere con la registrazione, pubblicazione e diffusione del loro podcast sia sulle piattaforme digitali che a livello territoriale. Durante la giornata sarà presentata la sigla del podcast, un video del dietro le quinte sul progetto, e inoltre verranno consegnati gli attestati di partecipazione e frequenza agli studenti.

Articoli correlati

top