giovedì,Giugno 13 2024

A Gioia Tauro intitolazione della piazza di largo pontile denominata Piazza vittime della Mn Moby Prince

Il sindaco Aldo Alessio ha ricordato il triste episodio in cui morì anche il gioiese Carlo Vigliani. Presenti all’emozionante celebrazione anche tutti i familiari della vittima della tragedia.

A Gioia Tauro intitolazione della piazza di largo pontile denominata Piazza vittime della Mn Moby Prince

di Giuseppe Mancini – Si è svolta sul lungomare di Gioia Tauro un’importante cerimonia di intitolazione della piazza di largo pontile, che è stata denominata “Piazza vittime della M/n Moby Prince”. L’evento si è tenuto domenica 26 maggio alle ore 11:30.

Il sindaco Aldo Alessio ha ricordato il triste episodio in cui morì a soli 31 anni anche il gioiese Carlo Vigliani. Presenti all’emozionante celebrazione anche tutti i familiari della vittima della tragedia.

Il disastro della Moby  avvenne il 10 aprile del 1991, data in cui il traghetto entrò in collisione con la petroliera Agip Abruzzo nel porto di Livorno, innescando un vasto incendio dove persero la vita 140 persone a bordo, con un solo sopravvissuto. La dinamica dell’ incidente non è del tutto chiara e le cause dell’ impatto non sono mai state confermate.

All’intitolazione della Piazza erano presenti autorità militari, rappresentanti delle due società marinare di mutuo soccorso, l’associazione Marinai d’Italia, della lega Navale, e il dirigente scolastico della scuola Pentimalli Domenico Pirrotta.

Articoli correlati

top