martedì,Gennaio 18 2022

Coronavirus, Infantino ringrazia la Calabria: «Grande senso di solidarietà»

Il messaggio del presidente della Fifa a Reggina, Catanzaro, Rende e Vibonese per le iniziative a sostegno delle famiglie bisognose

Coronavirus, Infantino ringrazia la Calabria: «Grande senso di solidarietà»

Calcio, solidarietà e orgoglio calabrese al tempo del coronavirus. Il presidente della Fifa Gianni Infantino, è stato colpito dall’iniziativa di quattro club calabresi di Serie C (Reggina, Catanzaro, Vibonese e Rende) di impegnarsi in una raccolta benefica a favore del Banco Alimentare della Calabria che rifornisce di generi alimentari le famiglie bisognose, e che ora più che mai ha bisogno di aiuto.

«Che bella storia. La Calabria è terra di persone con grande senso di solidarietà» ha scritto il numero uno del calcio mondiale, la cui famiglia è di origini reggine, in un messaggio diretto ai protagonisti di questo gesto umanitario. A far da tramite il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli.

Un abbraccio e complimenti alle 4 società, scrive Infantino, ricordando ovviamente allo stesso tempo tutte le iniziative benefiche che si vedono in questi giorni nel calcio italiano e in giro per il mondo. Ieri Reggina, Catanzaro, Vibonese e Rende si sono mobilitate per unire le rispettive tifoserie in una raccolta fondi a sostegno delle migliaia di famiglie calabresi in difficoltà a causa del covid-19.
L’iniziativa, chiamata “Il biglietto solidale“, del costo di 5 euro, è volta a promuovere nelle tifoserie una raccolta fondi straordinaria, in favore del Banco Alimentare calabrese per consentirgli di assistere al meglio le famiglie disagiate.

Articoli correlati

top