sabato,Novembre 28 2020

Calcio, la Reggina al Granillo stasera tenta la risalita contro il Pisa

La società del presidente Luca Gallo ha smentito un avvicendamento in panchina, ribadendo la piena fiducia nel tecnico Mimmo Toscano

Calcio, la Reggina al Granillo stasera tenta la risalita contro il Pisa

Sarà di nuovo in campo la Reggina, stasera al 21 allo stadio Granillo di Reggio Calabria, contro il Pisa per l’ottava giornata del campionato di serie B. Un’altra toscana nel cammino degli amaranto dopo l’Empoli che, prima della sosta per le nazionali, ha inflitto agli amaranto uno sonoro ko per tre a zero.

Nelle ultime settimane, considerato l’andamento del campionato, l’atmosfera si era surriscaldata. Dopo le voci circolate in merito ad un possibile interesse nei confronti dell’ex allenatore dell’Inter Stramaccioni è stata la stessa società del presidente Luca Gallo a smentire un avvicendamento in panchina, ribadendo la piena fiducia nel tecnico Mimmo Toscano.

Tornando alla gara casalinga: se da un lato il trainer amaranto potrà ritrovare in campo Menez che ha scontato la squalifica e Plizzari guarito dal covid, dall’altro dovrà fare i conti con un’infermeria affollata: mancheranno di sicuro Charpentier e Rolando, mentre restano da valutare le condizioni di Rivas e Lafferty. 

Reggina con il 3-4- 1- 2: Plizzari in porta, Lojacono, Cionek, e Rossi in difesa. A centrocampo Del Prado bianchi Crisetig e Liotti. In attacco Bellomo, dietro il ritrovato duo Menez e Denis.

La gara dell’ottava giornata di campionato sarà arbitrata da Piero Giacomelli di Trieste