domenica,Gennaio 24 2021

Serie D, il portiere Scuffia passa al San Luca

L'estremo difensore passa alla corte di Ciccio Cozza fino a giugno. Per lui 91 presenze in serie D e 27 "clean sheet"

Serie D, il portiere Scuffia passa al San Luca

San Luca comunica di aver raggiunto l’intesa con la società ASD Roccella per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Tommaso Scuffia. L’ex capitano degli amaranto, ha firmato un contratto che lo legherà ai colori del San Luca fino al 30 giugno 2021.

Scuffia, nato a Macerata il 12 Dicembre 1991, è un portiere alto ben 198 centimetri. Pilastro fondamentale delle salvezze del Roccella dove ha militato nelle ultime tre stagioni sportive, collezionando ben 91 presenze (e 27 clean sheet) nel campionato di Serie D. Prima di trasferirsi in amaranto, Tommaso Scuffia ha totalizzato 70 presenze in Serie C a difesa dei pali di MelfiCatanzaroLecce ed Ancona. Vanta anche una breve parentesi nel Rimini Calcio essendo stato uno dei protagonisti della risalita dei biancorossi in Serie C. L’estremo difensore marchigiano è cresciuto inizialmente nella Maceratese per poi trasferirsi nel settore giovanile della Fiorentina ACF dove ha svolto tutta la trafila che lo ha portato alla convocazione in prima squadra, allora guidata dal tecnico Sinisa Mjhajlovic. Nel periodo alla viola, riceve anche la chiamata in azzurro dal tecnico Massimo Piscedda collezionando due presenze con l’Italia U-19 contro Romania e Danimarca

Da questo momento, mister Ciccio Cozza potrà anche affidarsi ai guantoni ed ai centimetri di Scuffia