lunedì,Ottobre 25 2021

Serie D, il Roccella mette nel mirino la salvezza

Gli amaranto attesi domenica dalla trasferta di Biancavilla. Il ds Curtale: «Siamo giovani, ma vogliamo fare risultato»

Serie D, il Roccella mette nel mirino la salvezza

È la squadra più giovane di tutti i gironi della serie D. E in una stagione condizionata pesantemente dall’emergenza COVID vuole mettere nel mirino la sua settima salvezza consecutiva. A Roccella la squadra allenata da Ciccio Galati ci crede e con ancora due terzi di campionato da giocare la lotta play out è più aperta che mai.

«Siamo andati volutamente sulla linea verde perché ci crediamo – spiega il direttore sportivo Francesco Curtale – E’ una questione figlia anche dell’attuale momento economico che sta attraversando tutto il sistema. Non avere in organico giocatori di esperienza con richieste alte rispetto al nostro budget ci costringe a puntare su giocatori che diano parecchio senza spendere tanto».

Domenica gli amaranto sono attesi dall’insidiosa trasferta di Biancavilla in quello che, classifica alla mano, appare come un vero e proprio spareggio. «Sarà un match ostico contro una squadra di categoria con un buon organico – continua – In casa ha dato del filo da torcere a tutti. Ci stiamo preparando nel migliore dei modi e siamo convinti di poter fare risultato anche in terra siciliana».

Articoli correlati

top