sabato,Febbraio 27 2021

Alla Reggina basta Montalto, Entella piegata di misura al “Granillo”: 1-0

Secondo successo consecutivo per la formazione di Baroni. Decide un rigore dell'attaccante. Lunedì derby al "San Vito"

Alla Reggina basta Montalto, Entella piegata di misura al “Granillo”: 1-0

Senza Menez, che deve scontare un turno di squalifica, la Reggina coglie la seconda vittoria consecutiva superando di misura nello scontro diretto del “Granillo” la Virtus Entella. L’approccio al match dei padroni di casa è di quelli che lasciano il segno: Folorunsho viene atterrato in area dopo un intervento in ritardo di Cardoselli. Massa, vicino all’azione, indica il penalty e dal dischetto Montalto spiazza Russo realizzando il suo secondo centro in maglia amaranto. L’Entella reagisce allo svantaggio e la Reggina rischia di combinarla grossa su un’uscita di Di Chiara con la difesa costretta a rifugiarsi in corner. Gli ospiti non ci stanno e intorno alla mezz’ora Brunori scarica per Brescianini, che di sinistro sfiora il palo alla sinistra di Nicolas. Dall’altra parte gli amaranto vanno vicinissimi al raddoppio con Edera,w che clamorosamente non trova lo specchio da ottima posizione.

Nella ripresa non succede nulla fino al quarto d’ora quando il neo entrato Capello raccoglie una palla sporca sparando un mancino che mette i brividi a Nicolas, gli stessi che corrono lungo la schiena di Russo, chiamato agli straordinari su un tiro al volo tutt’altro che irresistibile di Okwonkwo, smanacciato in calcio d’angolo. Alla fine la formazione di Baroni esulta per un successo preziosissimo, il modo migliore per avvicinarsi al derby di lunedì prossimo al “San Vito” di Cosenza.

REGGINA-VIRTUS ENTELLA 1-0

Marcatori: 12′ rig. Montalto (R)

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara (94′ Loiacono); Bianchi (67′ Crimi), Crisetig; Edera (67′ Liotti), Folorunsho, Rivas (62′ Denis); Montalto (62′ Orji). A disposizione: Guarna, Plizzari, Dalle Mura, Delprato, Kingsley, Bellomo, Petrelli. Allenatore: Baroni.

Virtus Entella (4-3-1-2): Russo; Cleur, Chiosa (59′ Coppolaro), Pellizzer, Pavic; Brescianini, Nizzetto (68′ Paolucci), Mazzocco (68′ SchenettiI); Cardoselli (77′ Rodriguez); Brunori, Mancosu (59′ Capello). A disposizione: Borra, Costa, Dragomir, Bonini, Rodriguez, Capello, De Col, Settembrini, Morosini. Allenatore: Vivarini.

Arbitro: Davide Massa di Imperia (Davide Moro di Schio e Marco Della Croce di Rimini). IV ufficiale: Matteo Marchetti di Ostia Lido.

Note – Ammoniti: Montalto (R), Chiosa (VE), Orji (R), Crimi (R), Di Chiara (R). Calci d’angolo: 7-5. Recupero: 4’st.

Articoli correlati