domenica,Giugno 20 2021

Reggina, Aglietti: «Qui gli anni più belli. Non vedo l’ora di iniziare»

Le prime parole del nuovo tecnico amaranto: «I tifosi stiano tranquilli. Faremo una buona squadra». Gallo: «Obiettivo primario la salvezza»

Reggina, Aglietti: «Qui gli anni più belli. Non vedo l’ora di iniziare»

«Mi voleva fortemente il club e io volevo fortemente tornare a Reggio». Sono le prime parole da allenatore della Reggina di Alfredo Aglietti. Il nuovo tecnico è stato presentato oggi pomeriggio al “Granillo” dal presidente Luca Gallo. «E’ stata una trattativa lampo – ha commentato il patron– ha subito accettato la nostra proposta senza porre questioni di soldi o di programmi».

Visibilmente emozionata l’ex bandiera amaranto. «Qui ho vissuto gli anni più belli della mia carriera da calciatore – ha detto Aglietti – ho grande entusiasmo e non devo l’ora di iniziare». Il trainer toscano non si sbilancia sugli obiettivi della prossima stagione. «I tifosi devono stare tranquilli – ha proseguito – sono sicuro che faremo una buona squadra. Partiamo da uno zoccolo duro che ha fatto molto bene nel girone di ritorno e su questo dovremo inserire dei giocatori che faranno al caso nostro. Sarà una Reggina che cercherà di giocare a calcio, con una filosofia ben precisa e con un gioco offensivo. Il primo obiettivo deve essere la salvezza, perché la serie B è difficile e la classifica cambia velocemente».

Della stesso tenore il pensiero del presidente Gallo. «Noi partiremo per fare un buon campionato – ha chiosato – Partiamo per salvarci e tutto quello che di meglio verrà dopo sarà ben accetto».

top