martedì,Settembre 28 2021

Pallacanestro Viola subito fuori: Ragusa vince e passa il turno in Supercoppa

Nero-arancio sconfitti ed eliminati dalla competizione: ora testa al campionato. Si comincia fra 21 giorni

Pallacanestro Viola subito fuori: Ragusa vince e passa il turno in Supercoppa

di Matteo Occhiuto – Esce sconfitta la Viola al suo primo appuntamento ufficiale della stagione. In Supercoppa gli uomini di Coach Bolignano cedono il passo alla Virtus Ragusa per 87-77, al termine di una sfida condotta interamente dai siciliani dal primo al quarantesimo, più avanti dal punto di vista fisico. Una Viola propositiva in attacco con Duranti (20) e Fall (19) sugli scudi, paga le troppe palle perse e molteplici errori difensivi.

I neroarancio, eliminati dalla Supercoppa, avranno il loro prossimo impegno ufficiale il 3 ottobre contro Avellino per la prima di campionato.

TABELLINO – Virtus Kleb Ragusa-Pallacanestro Viola 87-77 (24-16) (23-13) (23-22) (17-26)

VIRTUS KLEB RAGUSA – Chessari 13, Rotondo 5, Simon 12, Incremona, Picarelli ne, Smiraglia, Sorrentino 25, Salafia 8, Da Campo 15, Canzonieri 4, Ianelli 5Coach Bocchino

PALLACANESTRO VIOLA REGGIO CALABRIA – Ingrosso 10, Fall 19, Klacar 7, Lazzari, Balic 11, Radusin ne, Valente 3, Besozzi 2, Gaetano 5, Duranti 20, BarrileCoach Bolignano

top