domenica,Ottobre 17 2021

Reggina, la sorpresa negativa è il numero degli spettatori

Nonostante l’abbassamento del prezzo, cala il numero degli spettatori

Reggina, la sorpresa negativa è il numero degli spettatori

di Matteo Occhiuto – 4773: sono gli spettatori della sfida fra Reggina e Spal, disputatasi ieri pomeriggio. Un dato, per la media di categoria, decisamente buono: la Reggina nelle prime tre giornate è la squadra che ha portato più pubblico in casa. Allo stesso tempo, però, questo numero rappresenta anche il più basso fin qui maturato dal club dello Stretto. Contro il Monza erano stati 5825 gli ingressi al Granillo, con la Ternana 5005.

Una statistica che stride un po’ con le iniziative messe in atto dalla società presieduta da Luca Gallo che, in settimana, aveva abbassato i prezzi per i tagliandi e offerto una scontistica particolare a coloro che, sprovvisti di Green Pass, avrebbero dovuto sottoporsi a tampone per poter vedere la partita allo stadio. Resta, comunque, un totale che parla di circa 5mila presenze medie al Granillo. Un numero che, specie se Aglietti e soci dovessero continuare a macinare punti, non potrà che finire col lievitare.

top