giovedì,Dicembre 2 2021

Aglietti vara la Reggina anti-Pisa: Laribi verso la titolarità. Pienone all’Arena Garibaldi

L’ex Bologna e Verona ha dimostrato buona condizione: possibile maglia dal primo minuto

Aglietti vara la Reggina anti-Pisa: Laribi verso la titolarità. Pienone all’Arena Garibaldi

di Matteo Occhiuto – Karim Laribi dal primo minuto. È questa l’idea che naviga sempre più decisamente nella mente di Alfredo Aglietti, per quanto riguarda la sfida fra Pisa e Reggina di sabato pomeriggio. Il centrocampista (che ieri si è raccontato ai nostri microfoni clicca qui), ha dimostrato buonissima condizione nella gara contro il Frosinone di sabato scorso.

Le sue quotazioni sono in grande ascesa: dovrebbe essere lui a giocare dal primo minuto contro la capolista. L’unico nodo è rappresentato da quella che potrebbe essere la sua posizione in campo. Se, infatti, Aglietti optasse per il 4-2-3-1 visto dalla SPAL in poi, Laribi agirebbe da trequartista puro dietro Galabinov, affiancato da Rivas e, presumibilmente, Federico Ricci. Se, invece, il 99 della Reggina partisse sulla stessa linea del bulgaro, in una riedizione del 4-4-2 di inizio stagione, Laribi partirebbe da esterno sinistro, con Ricci sul versante opposto.

Nulla da segnalare sugli altri fronti di formazione: si rivedrà per la terza volta consecutiva Vasco Regini al fianco di Cionek, con uno Stavropoulos nettamente scivolato indietro nelle gerarchie difensive. Lakicevic e Di Chiara confermati sulle fasce. In mezzo al campo conferme per Hetemaj e Crisetig, dalla panchina Bianchi.

All’Arena Garibaldi prevista un’invasione di reggini: sono andati esauriti già nella mattinata di giovedì i 450 tagliandi messi a disposizione per il settore ospiti, con alcuni sostenitori amaranto che troveranno addirittura posto nelle tribune degli spettatori locali: attese oltre 5mila presenze per il big match della settima giornata.

top