domenica,Giugno 16 2024

Reggina, doppio bel gesto a Natale: amaranto al GOM e al campetto di Archi

Il club ha visitato il reparto di pediatria del Grande Ospedale Metropolitano e i ragazzi del quartiere di Archi, seguiti dall’Associazione di Strada Servizio Caritas Diocesana di Reggio Calabria

Reggina, doppio bel gesto a Natale: amaranto al GOM e al campetto di Archi

Un pieno di solidarietà, valori e sorrisi. La Reggina si conferma in prima linea in quanto a vicinanza al territorio e sensibilità verso le tematiche più importanti che ruotano intorno allo stesso, con una doppia iniziativa dedicata a bambini e ragazzi.

Nel pomeriggio di ieri, una delegazione del club ha fatto visita al reparto di pediatria del Gom di Reggio Calabria. Presenti il direttore sportivo Massimo Taibi, la team manager Ilaria Felaco, il responsabile delle pubbliche relazioni Maurizio Insardà ed i calciatori Lorenzo Crisetig, German Denis e Nicola Bellomo. A rappresentare il Gom, il primario di pediatria dottor Domenico Minasi, il covid manager dottor Francesco Moschella ed il direttore dell’unità operativa complessa terapia intensiva e anestesia, dottor Sebastiano Macheda. La delegazione amaranto, ha consegnato giocattoli e sciarpe del club ai bambini presenti in reparto.

Sempre ieri, in prima serata, presso la Chiesa del Carmine si è tenuto l’incontro con i ragazzi del quartiere di Archi, seguiti dall’Associazione di Strada Servizio Caritas Diocesana di Reggio Calabria, con la presenza della splendida figura di Suor Lucia Valori. A rappresentare la Reggina, il responsabile delle pubbliche relazioni Maurizio Insardà, lo slo Pietro Casile ed i calciatori Giuseppe Loiacono, Gianluca Di Chiara e Ivan Lakicevic. Presenti all’incontro Agenti e unità cinofile della Polizia di Stato. Ai ragazzi sono stati donati tre palloni autografati da tutti i calciatori della prima squadra ed altri gadget messi a disposizione dalla Reggina e dalla Polizia di Stato. L’evento è proseguito con l’esibizione dei cani delle unità cinofile.

In entrambi gli appuntamenti, sono stati portati i saluti affettuosi e l’abbraccio ideale del Presidente Luca Gallo.

Fonte: reggina1914.it

top