domenica,Luglio 3 2022

Ternana-Reggina, la sfida del Liberati – FINALE

Segui la diretta testuale della sfida fra gli amaranto di Roberto Stellone e le fere di Cristiano Lucarelli

Ternana-Reggina, la sfida del Liberati – FINALE

Ternana-Reggina 2-0 FINE PARTITA
Marcatori: 13′ Pettinari, 16′ Palumbo

15:57 – FINITA AL LIBERATI, altra sconfitta per la Reggina, finisce 2-0 per la Ternana.

90′ – 4 minuti di recupero.

84′ – Denis ed Hetemaj al posto di Folorunsho e Montalto.

81′ – MICAI FERMA PARTIPILO! Grandissima parata del numero 12, rigore cestinato dall’esterno delle fere.

79′ – VAR in azione. Rigore per la Ternana, tocco di mano di Cionek.

78′ – Capone e Paghera dentro nella Ternana, Defendi e Peraltro.

76′ – Ammonito Folorunsho. Poi fuori Cortinovis e dentro Tumminello.

73′ – Espulso Bellomo! Altra svolta nel match. Intervento killer del 10, Reggina in dieci.

72′ – Svarione di Cionek, pallone regalato a Pettinari che grazia gli amaranto calciando fuori da ottima posizione.

70′ – Reggina ad un passo dal gol: Cionek di testa da calcio d’angolo, pallone a un soffio dal palo.

68′ – Doppio cambio anche nella Ternana: Koutsoupias e Agazzi fuori, Diakitè e Proietti dentro.

61′ – Doppia mossa di Stellone: Kupisz e Lakicevic rilevano Bianchi e Adjapong, Folorunsho si abbassa sulla linea di Crisetig.

55′ – Ammonito Montalto.

53′ – Miracolo di Iannarilli! Grandissima parata del portiere delle fere su un colpo di testa di Folorunsho, sulla palla vagante non arriva il tap-in di Bianchi.

52′ – Timidi, timidissimi sprazzi di Reggina al Liberati: la squadra di Stellone, quantomeno, ci prova.

48′ – Cross di Di Chiara, la Ternana spazza, conquista il suo primo calcio d’angolo del match la Reggina. Nulla da segnalare sugli sviluppi.

15:06 – RIPARTITI.

15:04 – Squadre di nuovo in campo, pronti a ripartire.

14:49 – FINE PRIMO TEMPO. Al Liberati Ternana in pieno vantaggio, Reggina anche oggi inesistente.

45′ – Un minuto di recupero.

43′ – Celli si è fatto male nella circostanza. Fuori lui, dentro Ghiringhelli.

41′ – Rischia tantissimo Adjapong: incursione di Celli, che supera il numero 27 che gli frana addosso. Nessun rigore per Colombo.

35′ – Cerca di reagire la Reggina, Folorunsho prova a scuotere i suoi, senza alcun successo. Ammonito Pettinari.

30′ – Completamente in bambola Adjapong: saltato secco da Palumbo, cross basso del 5 rossoverde, la Reggina si salva in corner.

21′ – Reggina sotto shock, amaranto apparentemente svuotati dal doppio colpo inferto dalla squadra di Lucarelli.

16′ – RADDOPPIO TERNANA. Palumbo fa 2-0: altro cross di Partipilo, Pettinari sovrasta Aya, Micai para con l’aiuto del palo prima che Palumbo ribadisca in rete.

13′ – VANTAGGIO TERNANA- Gol di Pettinari. Gran cross di Partipilo, l’attaccante col 32 si infila fra Adjapong e Aya, tocco d’esterno e pallone nel sette. Fere avanti.

11′ – Provano la combinazione Folorunsho e Cortinovis, non sfondano il 72 ed il 90 vestiti di bianco quest’oggi.

4′ – Fasi di studio in questo avvio, la Reggina prova a girare con qualità il pallone, la Ternana si difende.

14:02 – Partiti! È iniziata Ternana-Reggina!

14:00 – Squadre in campo, tutto pronto. Ternana in rossoverde, Reggina in bianco.

13:55 – Amici ed amiche de ilReggino.it, buon pomeriggio dallo stadio Liberati di Terni e benvenuti alla diretta testuale della sfida fra Ternana e Reggina, 2^ giornata del girone di ritorno del campionato di Serie B 2021/22.

Le formazioni ufficiali

Ternana (4-3-2-1): Iannarilli; Defendi (78′ Capone), Sorensen, Capuano, Celli (43′ Ghiringhelli); Koutsoupias (68′ Proietti), Agazzi (68′ Diakitè), Palumbo; Peralta (78′ Paghera), Partipilo; Pettinari. A disposizione: Krapikas, Furlan, Rovaglia, Bogdan, Boben, Capanni, Donnarumma. Allenatore: Lucarelli.

Reggina (4-2-3-1): Micai; Adjapong (60′ Lakicevic), Aya, Cionek, Di Chiara; Bianchi (60′ Kupisz), Crisetig; Bellomo, Folorunsho (84′ Hetemaj), Cortinovis (76′ Tumminello); Montalto (84′ Denis). A disposizione: Aglietti, Turati, Amione, Giraudo, Loiacono, Lombardi, Galabinov. Allenatore: Stellone.

Arbitro: Andrea Colombo di Como. Assistenti: Stefano Del Giovane di Albano Laziale e Nicolò Cipriani di Empoli. IV ufficiale: Filippo Giaccaglia di Jesi. VAR: Luca Banti di Livorno. AVAR: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno.

Ammoniti: Pettinari, Palumbo (T), Montalto, Cionek (R).

Espulso: Bellomo (R)

Note: recupero 1 pt- 4 st. Biglietti venduti: 2.361 (di cui 154 ospiti). Giornata nuvolosa, terreno in ottime condizioni.

Articoli correlati

top