giovedì,Ottobre 6 2022

Viola Basket, futuro incerto. Duranti verso Montecatini?

Le riunioni che ci sono state non hanno prodotto un nulla di fatto: ci sono ancora, tuttavia, dei conti da fare e delle risposte da avere

Viola Basket, futuro incerto. Duranti verso Montecatini?

Ancora incerto il destino della Pallacanestro Viola Reggio Calabria. Dopo giorni di attesa, si pensava che potesse essere l’inizio di questa settimana a portare qualcosa che somigliasse a una svolta, positiva o negativa che fosse. Le riunioni che ci sono state non hanno prodotto un nulla di fatto: ci sono ancora, tuttavia, dei conti da fare e delle risposte da avere per un club che, fra poco più di due mesi, dovrebbe presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B. Un torneo che, lo ricordiamo, vedrà i neroarancio protagonisti nel girone B con le formazioni siciliane, venete e lombarde.

Voci

Da giorni circolano voci sulla possibilità che la Viola Reggio Calabria rinunci al proprio posto, in segno di protesta contro la discutibile scelta della Lega Nazionale Pallacanestro di complicare la stagione neroarancio a livello logistico. Tuttavia la società presieduta da Carmelo Laganà non ha ancora assunto una decisione definitiva, nonostante un calendario che vedrà, nella prossima settimana, scoccare il mese di agosto. C’è, dunque, urgenza di scegliere sul da farsi: molti club avversari hanno già completato il proprio roster per quello che sarà un torneo di grande competitività. Anche perchè venerdì 1 agosto verrànno stilati i calendari della prossima regular-season, con la prima giornata si terrà il 2 ottobre.

Nel frattempo, uno dei pochi giocatori dell’ultima stagione rimasto ancora free-agent sarebbe a un passo dal trovare squadra. Stiamo parlando di Bruno Duranti: l’ex Taranto è stato messo nel mirino da Montecatini, vicino a trovare un accordo definitivo per la firma dell’ala piccola di origine brasiliana. Nel frattempo, prosegue il via il progetto 8.24 a Rieti, in memoria di Kobe Bryant: i giovani ragazzi della Viola continuano le sedute di allenamento sotto la guida tecnica di Coach Martellossi, insieme ai coetanei di Rieti, Reggio Emilia e Pistoia.

Articoli correlati

top