domenica,Maggio 19 2024

Basket, domenica il draft Nba under 13 femminile a Reggio Calabria

L’evento inserito nel progetto quadriennale nato dall’accordo tra la lega americana, la più importante al mondo e la federazione italiana Pallacanestro

Basket, domenica il draft Nba under 13 femminile a Reggio Calabria

Si terrà domenica 22 gennaio alle 9.30 al Palalumaka di Reggio Calabria il draft del Jr. NBA FIP U13 Championship. L’evento legato al campionato Under-13 femminile regionale, inserito nel progetto quadriennale nato dall’accordo tra la lega americana, la più importante al mondo e la federazione italiana Pallacanestro. Le squadre calabresi sono inserite in un girone: la Western Conference, Division Northwest. Il draft servirà ad abbinarle alle franchigie NBA, di cui le giocatrici vestiranno le divise ufficiali per tutta la stagione. A seguire, tutte le formazioni, tutte le giocatrici, nessuna esclusa, parteciperanno ad uno Skills Challenge davvero speciale, organizzato appositamente per loro.

Il draft verrà presentato dal giornalista Giovanni Mafrici e lo speciale video successivo sarà disponibile sul canale YouTube di Italbasket.«Stiamo programmando una giornata inedita che si preannuncia ricca di emozioni.
E’ un evento importante, unico ed innovativo – ha affermato il Presidente del Comitato Regionale Fip Calabria Paolo Surace – Lavorare con il marchio Nba ufficiale per un’attività giovanile tricolore, in termini di appeal, di visibilità e di importanza è qualcosa di incredibile e stimolante. Per quattro anni saremo accompagnati da Nba. La Calabria non vede l’ora di iniziare e c’è grande fermento. Desidero ringraziare la famiglia Lumaka Reggio Calabria, nelle persone di Lucio Laganà e Katya Romeo per la disponibilità del Palalumaka e per l’aiuto logistico non da poco».

«Tanta risonanza, tanta partecipazione e numeri inediti per la nostra regione con ben 11 squadre partecipanti, cifre non da poco a livello nazionali e movimento che segue la nostra progettualità del Minibasket degli ultimi anni. Abbiamo una grossa responsabilità: vogliamo dare il massimo e siamo pronti a farlo grazie al supporto di tutte le società partecipanti.». La testimonial, tutta Calabrese dell’evento è una giocatrice che ha scritto pagine importanti del basket nazionale. Una carriera infinita partita da Reggio Calabria e passata da Alghero, Sorrento, Patti, Battipaglia, Alcamo, Marsala, Augusta, Palermo, Abano Terme, Campobasso, solo per fare qualche esempio. Lei è Loredana Costantino, play-maker di comprovata esperienza che non vede l’ora di mettersi in gioco:
«Sono onorata e felicissima di essere la testimonial di quest’evento.
Spero anche che ci sia la possibilità di organizzare spesso giornate simili perché c’è bisogno di dare visibilità a questo magnifico sport, soprattutto a livello femminile. Quanti di noi sognano o hanno sognato guardando la NBA? Di diventare giocatori o giocatrici emulando le gesta dei nostri miti?
La NBA quest’anno ci da la possibilità di “avvicinarci” al loro mondo con questa collaborazione con la Fip e penso sia qualcosa di unico ed irripetibile».

Le squadre aderenti sono: Ymca Siderno, Eutimo Locri, Centro Basket Catanzaro, Lumaka Reggio Calabria, Nuovo Basket Soccorso, Pallacanestro Vibo Valentia,Basket Pellaro, Cono Bovalino e Cestistica Lamezia. Jr. NBA, il programma globale di basket giovanile della lega dedicato a ragazzi e ragazze, insegna le abilità e i valori fondamentali del gioco – lavoro di squadra, rispetto, determinazione e comunità – a livello di base, nel tentativo di aiutare a crescere e migliorare l’esperienza del basket giovanile per giocatori, allenatori e genitori.

Articoli correlati

top