domenica,Maggio 19 2024

Volley Reghion, Pellegrino: «Ci sono i presupposti per fare bene»

Il coach analizza la nuova stagione che vedrà opposte le reggine a formazioni calabresi e siciliane

Volley Reghion, Pellegrino: «Ci sono i presupposti per fare bene»

In casa Volley Reghion c’è entusiasmo in vista dell’esordio stagionale previsto sabato 7 ottobre. La prima avversaria del campionato sarà La Saracena Volley, compagine del blocco siciliano del girone L di Serie B2 femminile. Tante le trasferte previste in terra sicula, ben nove, mentre sono cinque le formazioni che rappresenteranno la Calabria. La Reghion ritroverà la Sensation Profumerie per un nuovo doppio derby tutto reggino; ai nastri di partenza anche la neopromossa Races Finance San Lucido, la ripescata New Hospital Paola e la Todo Sport VV che, dopo aver perso la finale play off promozione di Serie C, ha acquisito il titolo della Pallavolo Crotone, approdata a sua volta in serie B1 grazie al ripescaggio.

Il sestetto della città di Reggio Calabria proverà a confermare l’ottimo girone di ritorno dello scorso anno, puntando a migliorare la classifica finale. «Abbiamo ancora in mente la seconda parte della passata stagione – spiega Cesare Pellegrino, coach della Volley Reghion – affrontata dalla squadra nel migliore dei modi. Da lì vogliamo ripartire con cinque atlete confermate e quindi ben amalgamate tra loro, alle quali si aggiungono sei nuove ragazze davvero interessanti. Stiamo lavorando con grande sacrificio, quindi ci sono tutti i presupposti per fare bene».

Come tutti gli altri gironi di B2, anche il girone L vedrà al termine della regular season play off promozione e play out retrocessione. Per i play out confermata la regola che riguarda la decima classificata e l’undicesima: se tra le due formazioni vi saranno tre o più punti di distacco, l’undicesima classificata retrocederà direttamente, altrimenti le due squadre disputeranno i play out, con gare di andata e ritorno ed eventuale set di spareggio.

top