domenica,Aprile 21 2024

Terza vittoria consecutiva per la Reggio SC che a Castellammare

Centra il quinto successo stagionale il terzo esterno ed il terzo del girone di ritorno su quattro gare

Terza vittoria consecutiva per la Reggio SC che a Castellammare

Terza vittoria consecutiva per la Reggio SC che a Castellammare centra il quinto successo stagionale (il terzo esterno ed il terzo del girone di ritorno su quattro gare). Decisiva la doppietta di Stuppino che avanza a quota 15, inframezzata dal timbro di Carluccio (secondo centro per lei). Da segnalare i tre assist di capitan Dascola che si conferma in ottimo momento, dopo aver siglato il gol-partita a Salerno. 

Le ragazze di mister Scopelliti approcciano alla grande lo scontro diretto e vendicano, sportivamente parlando, la sconfitta dell’andata arrivata con il medesimo punteggio di 3-1. 

A sbloccare l’equilibrio, a 6’20’’, è la solita “bomber” Stuppino, che pesca l’angolino con un tiro dalla distanza chirurgico, su schema da rimessa laterale battuta da capitan Dascola. Il raddoppio arriva a 13’20’’ sempre da una rimessa ed ancora con assist del capitano che pesca perfettamente Carluccio, splendido movimento e mancino imparabile. 

Primo tempo che termina sul doppio vantaggio delle reggine che a 5’10’’ la chiudono. Contropiede da manuale avviato dal recupero di Ferrato e via, tutto di prima, con la sponda di Stuppino che allarga su Dascola la quale ritorna palla alla compagna che sola davanti al portiere di casa non fallisce. Castellammare che nel finale trova il gol della bandiera per il definitivo 3-1.

Ottima prova da parte di tutte le componenti biancoazzurre che ora vedono vicinissima la salvezza e strizzano anche l’occhio al quinto posto (distante due tre lunghezze) che vorrebbe dire play-off. Il vantaggio è di 15 punti dall’ultimo piazza, con sette giornate da disputare e un turno di riposo da osservare domenica prossima, così come dovrà osservarlo il Canicattì fanalino di coda.

Sognare non costa nulla, ma questa Reggio SC sta davvero disputando una stagione super! Appuntamento, dunque, domenica 3 marzo a Catania: si giocherà in casa della Meta dopo l’inversione effettuata nel turno di andata. 

Articoli correlati

top