venerdì,Maggio 24 2024

Myenergy all’overtime: la vittoria ed il passaggio del turno è per Salerno

Applausi per l’ultima dei neroarancio

Myenergy all’overtime: la vittoria ed il passaggio del turno è per Salerno

La straordinaria stagione della Myenergy Reggio Calabria termina qui. I reggini cedono il passo, per la quarta volta in stagione alla meritevole Power Basket Salerno che accede di diritto e con merito alla semifinale PlayOff a caccia di un posto in B1.

Quarantacinque minuti di emozioni e colpi di scena hanno caratterizzato l’ultima dell’anno per il team del Presidente Laganà. Annata importante dal punto di vista societario, grazie all’arrivo del “Title Sponsor “Myenergy e dal punto di vista sportivo, considerando che, questo gruppo ha stupito, emozionato, sovvertendo i pronostici della vigilia e “ri” coinvolto il pubblico reggino, sempre più ricco ed appassionato con cifre leader nella categoria.

Coach Cigarini recupera Capitan Binelli ma deve fare a meno di Mavric. Primo quarto tonico dei reggini che provano a “scappare” con Seck e grazie alle triple di Cessel. Salerno non molla e tiene botta con le triple di Basile e di Chavez.

La trama è sempre la stessa anche nel secondo quarto: reggini in mini allungo, Chavez e soci, attaccati alla gara. Lo strappo più importante della prima parte di gara arriva a metà tempo grazie alla tripla stellare,da centrocampo del capitano Thomas Binelli.(41-35).

Nel terzo quarto, inizia molto meglio Salerno: Chavez è l’mvp della gara ed il condottiero dei suoi e firma pari e sorpasso. Reggio, con Aguzzoli in evidenza (quatto punti in sequenza) reagisce e riconquista un mini-vantaggio.(più quattro al termine del quareto).

La trama è la medesima anche nel quarto periodo: Myenergy con volontà di vincere(molto bene Simonetti,Cessel e Seck), e avanti grazie alle triple di Binelli, Salerno pronta a rientrare.

Pesa, tantissimo, nell’economia della gara l’infortunio ad una caviglia occorso a Thomas Aguzzoli: alla lunga, determinante per la vittoria ospite. Il batti e ribatti finale, sembra sorridere ai reggini, fino al tap-in decisivo di Chavez a tre secondi da termine. Reggio non riesce a realizzare il canestro della vittoria e si vola all’overtime.

Nel supplementare, una tripla di Mei ed una di Chavez indirizzano la sfida. La Myenergy è stanca e non riuscirà a rimontare ancora. L’applauso per i locali è doveroso, la Power Basket Salerno, però vince partita e serie sognando la B1. Myenergy Reggio Calabria-Power Basket Salerno 85-92 Dts (19-14,22-21,23-25,17-21,4-11)

Myenergy: Aguzzoli 8,Simonetti 8,Konteh,Maksimovic 13,Mavric,Mazza,Cessel 10,Seck 16,Binelli 16,Pucinotti,Tyrryshnyk 14,Russo.All CIgarini Ass D’Agostino

Power Basket: Basile 6,Manisi,Chavez 30,Favaretto 3,Zampa 2Misolic 7,Zanini 11,Ani 15,Duranti 6,Mei 12.All Farabello Ass Carone

Arbitri FIlesi di Chiaramonte Gulfi e Lorefice di Ragusa

Articoli correlati

top