sabato,Giugno 15 2024

Siracusa-Lfa Reggio Calabria, ecco i convocati. Trocini: «Faremo grande partita»

Il tecnico amaranto dirama la lista dei convocati per la finale playoff e afferma: «Andiamo in Sicilia con la convinzione dei nostri mezzi»

Siracusa-Lfa Reggio Calabria, ecco i convocati. Trocini: «Faremo grande partita»

Mancano poco più di 24 ore e Siracusa e Lfa Reggio Calabria potranno affrontarsi per quello che rappresenta l’ultimo atto della stagione nel girone I del campionato di Serie D. Al “De Simone”, infatti, andrà in scena la finale play off tra le due squadre che arrivano rispettivamente dalle vittorie contro Acireale (3-0) e Vibonese (0-1). 

I convocati

Mister Bruno Trocini ha diramato la lista dei 27 convocati per la finale playoff con il Siracusa. Di seguito l’elenco completo:

Portieri: Martinez, Fecit, Velcea
Difensori: Adejo, Cham, Dervishi, Girasole, Ingegneri, Kremenovic, Martiner, Parodi, Rana, Zanchi
Centrocampisti: Barillà, Belpanno, Mungo, Porcino, Salandria, Simonetta, Zucco
Attaccanti: Bolzicco, Lika, Marras, Perri, Provazza, Rosseti, Renelus

La sfida a Siracusa

La regular season del campionato ha visto il Siracusa chiudere al secondo posto, dietro al Trapani, a quota 81 punti. Reggio Calabria, invece, ha conquistato 65 punti arrivando a piazzarsi in quarta posizione. In virtù  del miglior posizionamento al termine della stagione regolar, i siciliano hanno dunque a disposizione due risultati su tre: la LFA Reggio Calabria deve invece assolutamente vincere per avere la meglio. Qualsiasi altro risultato, anche dopo i supplementari previsti in caso di parità, consegnerebbe la vittoria dello spareggio agli aretusei.

Alla vigilia del match è intervenuto in sala stampa l’allenatore della Lfa Reggio Calabria Bruno Trocini. Il tecnico ha messo in guardia i suoi: «Il Siracusa è una squadra forte, una corazzata e lo ha dimostrato in campionato», ha esordito Trocini.

«Sappiamo di andare ad affrontare una squadra che ha qualità  – ha continuato -, che ha singoli di assoluto spessore ma contestualmente andiamo in Sicilia con la convinzione dei nostri mezzi e con la convinzione di giocarci la nostra partita».

Il tecnico degli amaranto è comunque fiducioso sulle condizioni dei suoi, sia fisiche che mentali: «Io vedo la mia squadra che sta bene e sono convinto che domani faremo una grande partita. Sarà una partita a mio avviso equilibrata tra due ottime squadre.  È una finale e l’aspetto nervoso farà la differenza. Noi dobbiamo fare in modo che gli episodi, che possono decidere il match, siano a nostro favore». Anche in Sicilia non mancherà il supporto dei tifosi amaranto. Anche Trocini ne è convinto: «Avvertiamo l’entusiasmo crescente dei tifosi e ci riempie di gioia – afferma -, e non vediamo l’ora di abbracciarli tutti anche domani».

Info trasferta a Siracusa

Come comunicatoci dalle Questure di Reggio Calabria e Siracusa, informiamo i tifosi amaranto che prenderanno parte alla trasferta di Siracusa, che è stata predisposta una nave “dedicata” che partirà da Villa San Giovanni alle ore 11.

45 con destinazione Tremestieri, il rientro è previsto alle ore 21 sempre da Tremestieri. Considerato che al rientro ci sarà la possibilità che la nave sia di altro vettore, in fase di acquistosi raccomanda di effettuare il biglietto di andata e ritorno in giornata.

All’arrivo a Siracusa, prendere lo svincolo autostradale Siracusa Sud in quanto è stato predisposto un parcheggio riservato ai tifosi Amaranto che è il “Parcheggio Von Platen” in via Augusto Von Platen Snc, si consiglia di arrivare entro le ore 15.

Articoli correlati

top