sabato,Novembre 28 2020

Adottare da oggi sarà più semplice. Inaugurata a Reggio la sede Asa

VIDEO | Entusiasta la presidente Maria Virgillito, che ha tagliato il nastro dando nuova vita a una realtà che a Reggio Calabria mancava. Presenti anche le tante coppie che hanno avviato questo splendido percorso con l'associazione

Adottare da oggi sarà più semplice. Inaugurata a Reggio la sede Asa

È stata una grande festa l’inaugurazione a Reggio Calabria della sede di Asa Onlus (Associazione Solidarietà Adozioni Onlus) in via Francesco Baracca 32.

L’entusiasmo nelle parole della presidente Maria Virgillito che ha tagliato il nastro dando nuova vita a una realtà che mancava a Reggio Calabria. Presenti anche le tante coppie che hanno avviato questo splendido percorso con l’associazione. 

«L’associazione Asa Onlus è un ente autorizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’Adozione Internazionale – spiega la Virgillito – che dal 2001 ad oggi ha garantito una famiglia a più di 1000 bambini. Autorizzata dalla Commissione per le adozioni internazionali (CAI) ad operare su tutto il territorio nazionale, ad oggi ha sede a Catania, Roma, Milano, Palermo, Taranto, Forlì, Bolzano e, da oggi, anche Reggio Calabria».

Una sede e un’equipe pronti a sostenere le coppie in un percorso che si rivolge principalmente a garantire ai minori, che ne siano privi nel loro Paese, il diritto a crescere in una famiglia attraverso l’adozione internazionale.Col suo team di professionisti psicologi, assistenti sociali, mediatori familiari, consulenti legali e referenti, l’Asa Onlus assicura tutta l’assistenza necessaria affinché le coppie siano accompagnate nel percorso di accoglienza di un bambino.

Le attività di sostegno a distanza sono supportate dal fan club ufficiale di Marco Masini che, già dall’anno scorso, supporta l’attività dell’Asa, destinando 2 euro di iscrizione dei soci all’associazione.

L’Associazione, inoltre, da anni realizza progetti di cooperazione internazionale sia nei Paesi nei quali opera come Ente Autorizzato per le adozioni, sia in altri Stati stranieri ove sia necessario agire per migliorare la condizione dell’infanzia.

L’Asa Onlus è inoltre impegnata su tutto il territorio nazionale in un’intensa attività di sensibilizzazione sui temi dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, attraverso l’organizzazione di convegni, seminari e giornate di studio, al fine di contribuire allo sviluppo di una cultura autenticamente aperta all’accoglienza e alla solidarietà.