lunedì,Novembre 30 2020

Coronavirus a Montebello Jonico, situazione sotto controllo: fine della “zona rossa” vicina

Con il ritorno del primo cittadino a casa il comune grecanico inizia a intravedere il ritorno a una quasi normalità mentre nel resto della provincia i casi continuano a crescere

Coronavirus a Montebello Jonico, situazione sotto controllo: fine della “zona rossa” vicina

Sono quattro i casi positivi registrati nella giornata odierna nell’area metropolitana di Reggio Calabria. Dopo una frenata avvenuta ieri, dunque, riprende a salire il numero delle persone contagiate da coronavirus.

Uno di questi è stato segnalato a Taurianova, nella Piana di Gioia Tauro. L’annuncio è arrivato direttamente dal profilo facebook dell’amministrazione comunale. Si tratta del quarto caso nel comune pianigiano.

Un altro, sempre nel territorio gioiese, riguarda un giovane di Sinopoli, che è anche operaio del Porto di Gioia Tauro. Si tratta del figlio della donna già ricoverata al Gom. Sul punto, la società terminalista ha comunicato come lo stesso non fosse in servizio sin da 4 marzo scorso, in quanto assente per malattia. La possibilità che abbia contagiato altri dipendenti, dunque, appare remota in considerazione del lungo lasso di tempo trascorso senza che riprendesse servizio. Le sue condizioni, con febbre alta e saturazione a 92, ne hanno consigliato il ricovero.

Rimanendo sulla fascia tirrenica, l’amministrazione comunale di Villa San Giovanni ha poi comunicato la positività di un terzo cittadino. Si tratta di un 42enne che si trova in isolamento domiciliare.

Sul fronte delle buone notizie, invece, sembra che vi siano tutte le premesse affinché Montebello, a partire dal 12 Aprile, non sia più “zona rossa”. Nel comune jonico non si sono registrati più casi di coronavirus, dopo giorni difficilissimi e la morte di due persone. 

Anche il sindaco, Ugo Suraci, sta molto meglio ed è stato dimesso dal Gom, dove è stato curato dai medici reggini. Per il primo cittadino, ieri, il ritorno a casa ed alla normale attività amministrativa, in questo periodo portata avanti dal vice sindaco Macheda.