martedì,Novembre 24 2020

“Nuvola Rossa” aderisce al sit-in di protesta dei lavoratori Avr

Si allarga la protesta dei lavoratori indetta da Usb, che conta sempre più adesioni alla manifestazione in programma a Campo Calabro

“Nuvola Rossa” aderisce al sit-in di protesta dei lavoratori Avr

Si allarga la protesta dei lavoratori Avr che contano sempre più adesioni alla manifestazione in programma a Campo Calabro.

Csc Nuvola Rossa aderisce al sit-in di protesta convocato da Usb (Unione Sindacale di Base) per giovedì 7 novembre alle ore 9 davanti ai cancelli dell’azienda Avr, a Campo Calabro.

«La vicenda AVR tormenta ormai da troppo tempo lavoratori e comunità locali, tra mancati pagamenti degli stipendi e disservizi che rendono invivibili le nostra città. Il caso più emblematico è rappresentato dai lavoratori impiegati nel servizio di raccolta dei rifiuti nel comune di Villa San Giovanni, la cui ultima mensilità percepita risale allo scorso giugno! E tutto questo sullo sfondo di un rimpallo continuo di responsabilità tra azienda e comune, come nella più classica tradizione dello scarica barile. Nell’esprimere piena solidarietà e sostegno ai lavoratori, ribadiamo ancora una volta che l’unica soluzione a questo sfacelo non può che essere il ritorno alla gestione pubblica dei servizi di interesse collettivo, nella tutela dei lavoratori e dei cittadini».