martedì,Ottobre 27 2020

Bivongi, chiuso al traffico il ponte Migliolo. Il sindaco: «Motivi di sicurezza»

Emersa dopo un sopralluogo la necessità di effettuare interventi di consolidamento del viadotto sulla provinciale

Bivongi, chiuso al traffico il ponte Migliolo. Il sindaco: «Motivi di sicurezza»

Il sindaco del Comune di Bivongi Vincenzo Valenti con apposita ordinanza ha disposto la chiusura al transito sul ponte posto lungo la strada provinciale 95 in zona “Migliolo” del centro abitato per motivi di sicurezza. La decisione del primo cittadino è scaturita per le  condizioni di degrado in cui versa la struttura in cemento armato realizzata negli anni ’60 del secolo scorso caratterizzata da piccoli crolli ed evidenti segni di ammaloramento dei ferri di armatura e del calcestruzzo.

Il manufatto, più volte segnalato alla Città Metropolita di Reggio Calabria e alla Prefettura nel messe di settembre del 2016 era stato oggetto di un sopralluogo da  parte dei tecnici della Città Metropolitana atto a verificare le condizioni statiche del ponte.

Dal sopralluogo era emersa la necessità di effettuare interventi di consolidamento  ma a distanza di tre anni nessun provvedimento è stato accolto per cui, stante il verificarsi di ulteriori condizioni di grave pericolo per gli automobilisti e per i pedoni, il sindaco Valenti ha deciso di adottare l’ordinanza di chiusura al transito del ponte nel tratto che attraversa l’abitato di Bivongi lungo la via del Progresso poiché pericolante e di pregiudizio per l’incolumità pubblica. La revoca sarà possibile solo dopo l’avvenuto ripristino delle condizioni di sicurezza.