martedì,Novembre 30 2021

Palmi, sul Monte Sant’Elia parte il progetto di rimboschimento della “Schola Italica”

Messe a dimora 9 piante di Elce, col duplice intento di salvaguardare l’ambiente e allo stesso tempo ricordare i membri defunti dell’associazione

Palmi, sul Monte Sant’Elia parte il progetto di rimboschimento della “Schola Italica”

Un progetto di rimboschimento del Monte Sant’Elia di Palmi, è quanto avviato dall’associazione “Schola Italica”, presieduta da Roberto Longo. L’intento dell’associazione è duplice, da un lato sostituire gli alberi che sono bruciati a seguito dei devastanti incendi che si sono sviluppati quest’estate nella zona, e dall’altro ricordare gli associati che non ci sono più.

Proprio per questo, i membri della Schola Italica, armati di pala hanno messo a dimora 9 piante di Elce e ognuna delle quali aveva attaccato al fusto un nastro tricolore con cartoncino recante il nome di un associato defunto negli anni. Un gesto simbolico ma di grande impatto, perché non solo si è onorata la memoria di quanti hanno contribuito alla crescita dell’associazione, ma soprattutto si è pensato all’ambiente, contribuendo a ricomporre l’ecosistema naturale della zona.

top