domenica,Novembre 1 2020

Reggio Calabria, causa incidente sul lungomare ed inveisce contro la polizia locale

L'uomo mostrava chiari sintomi di intossicazione da alcol ed ha rifiutato di sottoporsi all'esame etilometrico. Sarà denunciato per minaccia, resistenza e guida in stato d'ebbrezza

Reggio Calabria, causa incidente sul lungomare ed inveisce contro la polizia locale

Un pregiudicato di 47 anni residente in un comune limitrofo, dopo aver causato un incidente stradale sul lungomare Falcomatà, nel quale è rimasto coinvolto anche un veicolo istituzionale della Guardia di Finanza, ha inveito contro gli agenti di polizia locale intervenuti per rilevare il sinistro. Il soggetto, che mostrava chiari sintomi di intossicazione acuta da alcol etilico, ha rifiutato di sottoporsi all’esame etilometrico si è opposto energicamente alle attività d’istituto degli operatori, oltraggiandoli e minacciandoli. Dopo l’arrivo dei rinforzi è stato accompagnato al comando ed ivi compiutamente identificato. Sarà deferito per oltraggio, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. Il veicolo condotto è stato sequestrato e la patente ritirata.