domenica,Gennaio 24 2021

Tribunale di Locri, un minuto di silenzio nel ricordo dell’avvocato Mazzone

Il momento di raccoglimento in apertura dell’udienza del processo a carico dell’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano, di cui era difensore

Tribunale di Locri, un minuto di silenzio nel ricordo dell’avvocato Mazzone

Si è aperta con un minuto di raccoglimento in memoria dell’avvocato Antonio Mazzone, scomparso improvvisamente nei giorni scorsi, l’udienza del processo a carico dell’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano, in corso al tribunale di Locri. L’intera aula si è riunita in raccoglimento porgendo il più sentito cordoglio alla famiglia «nel ricordo di una persona di elevata statura morale e professionale – ha espresso il presidente del collegio Fulvio Accurso – per la bontà e la correttezza che lo ha sempre contraddistinto. Oggi ci sentiamo più poveri».

A ricordare il penalista anche la camera penale di Locri, rappresentata dall’avvocato Mario Mazza: «Era un uomo dai grandi valori, dotato di fulgida intelligenza e grande capacità di analisi. Un uomo mite e leale, rispettoso dei colleghi a cui dispensava con semplicità i suoi consigli. Per tutti noi un autentico punto di riferimento».