mercoledì,Aprile 17 2024

Reggio, contrastare le truffe agli anziani: presentato il progetto “No.S.S – Non siete soli” della polizia di Stato

Innalzare il loro livello di consapevolezza e sottolineare l’importanza di segnalare qualsiasi situazione anomala alla questura: ecco gli obiettivi principali

Reggio, contrastare le truffe agli anziani: presentato il progetto “No.S.S – Non siete soli” della polizia di Stato

No.S.S. è l’acronimo di “Non siete soli” e sottolinea la ferma volontà della Polizia di Stato di voler diventare un punto di riferimento ben identificabile per tutte le persone anziane che, proprio per la loro condizione di naturale vulnerabilità, sono maggiormente esposte all’azione dei truffatori.

Dall’analisi degli episodi che si sono registrati in questa provincia è emerso infatti, in maniera chiara, che i truffatori, nella maggior parte dei casi, fanno leva proprio sulla debolezza psicologica delle persone anziane mettendole spesso davanti a situazioni emergenziali di fronte alle quali abbassano ogni tipo di difesa.

L’obiettivo di questo progetto è quello di innalzare il loro livello di consapevolezza e di far loro comprendere che l’importanza di segnalare qualsiasi situazione anomala alla Polizia di Stato, andando a diffondere la cultura della prevenzione illustrando, con una comunicazione semplice, immediata e diretta, quali sono le principali strategie messe in campo dai truffatori e quali sono i giusti comportamenti da attuare allorquando ci si trova ad affrontare tali situazioni.

Obiettivo della Questura di Reggio Calabria vuole quindi creare, nel concreto, una rete di protezione attorno a tutte le persone vulnerabili, rete che deve necessariamente vedere il coinvolgimento delle famiglie e di tutti coloro che possono in qualunque modo contribuire alla salvaguardia dei loro interessi.

A tal fine, verranno avviati una serie di incontri, presso i principali centri di aggregazione, in primis le parrocchie, non soltanto in città ma in tutta la provincia, proprio al fine di diffondere il più possibile il messaggio dell’importanza della prevenzione facendo in modo che sia la Polizia di Stato ad avvicinarsi alle vittime e non il contrario, per trasmettere vicinanza ed affidabilità punti cardine che sono alla base del progetto “No.S.S. – non siete soli”.

Articoli correlati

top