domenica,Gennaio 24 2021

Coordinamento spettacoli dal vivo, il tavolo tecnico al Comune si farà

Primo incontro online col sindaco Falcomatà e gli assessori Scopelliti e Calabrò. Il coordinamento tornerà a riunirsi per pianificare le richieste primarie

Coordinamento spettacoli dal vivo, il tavolo tecnico al Comune si farà

Primo step con i rappresentanti del Comune di Reggio Calabria per il Coordinamento delle Imprese di produzione di spettacolo dal vivo della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Qualche giorno fa un incontro online a cui hanno partecipato: il sindaco Giuseppe Falcomatà e gli assessori alla cultura, Rosanna Scopelliti e alle attività produttive Irene Calabrò.

Da parte dell’amministrazione comunale, chiariscono dal Coordinamento, c’è stata grande disponibilità e apertura. Ed il tavolo tecnico così come chiesto si farà. Ricordiamo che il coordinamento, nato su sollecitazione del più vasto Forum delle Associazioni Culturali coordinato da Pino Rotta, abbraccia 11 imprese di produzione con sede legale nella Città Metropolitana, che svolgono attività professionale nel campo di teatro, musica e lirica.

Nove di queste hanno sede a Reggio Calabria: Coro Lirico F. Cilea, Mana Chuma Teatro, Officine Joniche Arti, Orchestra Teatro F. Cilea, Proskenion, Scena Nuda, SpazioTeatro, Teatro Primo, Traiectoriae; 2 nel comprensorio della Città Metropolitana: Accademia Senocrito (Gerace), Centro Teatrale Meridionale (Rizziconi).

E tra le richieste al Sindaco e agli Assessori competenti c’era la costituzione di un tavolo riservato alle Imprese di produzione dello spettacolo dal vivo. Gli interlocutori hanno illustrato le peculiarità, divise per tematiche e offerto un quadro esaustivo dei posti di lavoro costruiti negli anni, dei contributi, delle buste paga versate, delle giornate recitative, degli eventi. Sono state inoltre illustrate le peculiarità e le esigenze.

Ora si resta in attesa di fissare il primo tavolo tecnico nel mese di gennaio. Mentre il Coordinamento si riunirà (online) nei prossimi giorni per pianificare le prime richieste da mettere insieme nel tavolo comunale.