lunedì,Gennaio 17 2022

Lavoratori Avr, in attesa degli stipendi prima dell’arrivo di TeknoService

Incontro interlocutorio in prefettura, i sindacati chiedono rassicurazioni sulla consegna delle spettanze prima della chiusura del rapporto

Lavoratori Avr, in attesa degli stipendi prima dell’arrivo di TeknoService

La notizia degli avvisi di licenzianti per i 350 lavoratori Avr di Reggio aveva scosso le compenti delle sigle sindacali provinciali. Licenziamenti a cavallo del subentro della nuova ditta per la raccolta dei rifiuti in arrivo senza rispettare termini e garanzie di legge.

Anche per conoscere le novità, si è svolto il previsto incontro in prefettura con Avr e i segretari provinciali Giuseppe Triglia Fiadel, Francesco Callea, F.P. CGIL, Domenico Giordano Fit Cisl, Domenico Lombardo Uil trasporti, mentre è mancata l’interlocuzione col Comune. Prima che Avr lasci ci sono spettanze e adempimenti.

I pagamenti

Avendo ricevuto i pagamenti dal Comune, la società lunedì pagherà le mensilità di ottobre. Per quanto riguarda gli stipendi di novembre e la tredicesima c’è da un lato la volontà di anticipare il canone del mese scorso e, il 20 dicembre, secondo assicurazioni. l’azienda verserebbe la mensilità di novembre e la tredicesima. Dall’azienda, in generale, la conferma dei pagamenti, nei termini previsti dalla legge.

Perplessità hanno invece sollevato i sindacati, le spiegazioni non sono state sufficienti, entro giorno 7 dicembre ci sarà un nuovo incontro con Avr e la subentrante TeknoService. A tal proposito è stato chiesto che, prima del passaggio, che Avr azzeri i pagamenti dovuti. Richiesta che ha creato attrito tra le parti.

top