sabato,Maggio 28 2022

Reggio, Castore: pagati ai lavoratori gli stipendi di marzo

Fisascat Cisl Calabria: «Ora l’amministrazione comunale porti avanti gli impegni presi con la società in house»

Reggio, Castore: pagati ai lavoratori gli stipendi di marzo

«Si avvia verso una risoluzione grazie all’intervento interlocutorio e di contrattazione della Fisascat Cisl Calabria la vicenda della Castore, società in house del Comune di Reggio Calabria affidataria dei servizi pubblici locali, stretta nella morsa di problemi finanziari e di lungaggini e attriti burocratici che hanno avuto conseguenze anche sugli stipendi» spiega una nota del sindacato.

«In seguito alla riunione con il sindacato rappresentato dal reggente della Fisascat di Reggio Calabria Fortunato Lo Papa e dall’Rsa Giovanni Giordano e alla successiva assemblea, alla quale hanno preso parte oltre cento lavoratori, il Comune ha dato rassicurazioni sia sul pagamento dei salari passati che in merito alla volontà di individuare soluzioni atte a snellire le procedure future.

Il giorno successivo all’incontro è stato saldato ai dipendenti il mese di marzo e la Castore auspica che a breve possa essere pagato anche quello di aprile. Fisascat Cisl Calabria, soddisfatta del buon esito della trattativa, si augura che l’amministrazione comunale porti avanti gli impegni presi con la società in house e possa elargire da qui in avanti i salari con puntualità.

Alla riunione erano presenti i componenti del Cda di Castore Stefano Sofi, Michela Panetta,  Lelio Donato e il direttore tecnico Augusto La Cava».

top