giovedì,Luglio 18 2024

Gioia Tauro, scioperano i portuali: l’adesione supera il 90%

Sit-in dei lavoratori davanti al gate dello scalo

Gioia Tauro, scioperano i portuali: l’adesione supera il 90%

Ha superato il 90% l’adesione dei portuali di Gioia Tauro allo sciopero nazionale di tre giorni proclamato dalle Federazioni dei Trasporti di Cgil, Cisl e Uil, per rilanciare e sostenere le richieste economiche nelle trattative per il rinnovo del contratto nazionale di categoria. In Calabria il luogo di maggiore presenza di portuali è lo scalo gioiese dove lavorano circa 3.000 persone tra diretto e indotto. E sulle 24 ore totali di astensione dal lavoro decide dalle segreteria nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti da suddividere in tre giorni, gli operatori calabresi hanno deciso di effettuare le 24 ore complessive in un solo giorno, quello odierno. Per questa ragione hanno deciso di effettuare un sit-in davanti al gate portuale di Gioia Tauro, con una delegazione di lavoratori, durato oltre un’ora. Si tratta di una prima risposta alla chiusura delle richieste sindacali del mondo dello shipping portuale.

top