lunedì,Ottobre 3 2022

Taurianova, oggi la seconda edizione del “Restart 2.0 Festival”

Torna il festival che restituisce centralità alla musica che è anche lavoro

Taurianova, oggi la seconda edizione del “Restart 2.0 Festival”

Dopo l’incredibile successo della prima edizione, torna oggi a Taurianova il “Restart 2.0 Festival”, l’evento estivo ideato dall’associazione politico culturale Risorse, in collaborazione con l’associazione multiculturale Mammalucco.
Nella cornice della centralissima Piazza Italia, prendendo il testimone da “Musica sottolio”, Restart 2.0 Festival vuole indirizzare gli stimoli provenienti dalla coinvolgente esperienza del Villaggio Sud Agrifest e dare centralità alla musica in ottica lavorativa. Grazie infatti all’intraprendenza e alla disponibilità di diversi produttori e artisti locali, sarà una serata in cui l’associazione proverà a testimoniare la voglia di ripartire, ascoltando i percorsi professionali dei diversi ospiti e analizzando i cambiamenti – anche in termini digitali – che il fenomeno musicale sta tuttora affrontando.

«Restart 2.0 è un bel momento di confronto – afferma Noemi Asciutto, presidente dell’associazione Risorse – nato con l’obbiettivo di fornire un’occasione utile a giovani e non solo che vogliono fare musica di comprendere meglio le dinamiche legate a questo mondo, dedicando particolare attenzione al nostro contesto territoriale. I protagonisti di questa edizione sono artisti locali “rimasti”, figure che non solo abitano questo territorio, ma che con la propria produzione contribuiscono anche quotidianamente a smentire l’inesatta affermazione del “qui non c’è niente” che accompagna normalmente le descrizioni dei nostri luoghi. Attraverso il racconto delle proprie esperienze e la condivisione del proprio lavoro, gli ospiti ci aiuteranno a ribadire di quante risorse positive a chilometro zero godiamo, e che fare musica qui non solo si può, ma si deve fare».

Al confronto tematico dal titolo “Clicca like se ti piace – Musica e nuove generazioni digitali” interverranno Giuseppe Barresi (frontman di Prospettive di Gioia sulla Luna), Alessio Calivi in arte Kihm, la cantante Jessica Grande, Fabrizio e Francesco (Rusty Kids). Filippo Andreacchio sarà il moderatore di un viaggio musicale fatto di speciali racconti e conversazioni con gli artisti ospiti in un clima di grande informalità, a cui seguiranno le eccezionali esibizioni di Non male, Jessica Grande e Francesco Alampi, per poi ballare fino a notte fonda con il dj set di dj Melo.

“Le Cantine Caccamo” – main sponsor dell’evento – delizieranno il pubblico con dell’ottima sangria, protagonista drink dell’edizione 2022 di Restart 2.0 Festival. La manifestazione è supportata dal patrocinio morale del Comune di Taurianova.

top