mercoledì,Febbraio 1 2023

A Reggio la seconda edizione del Festival metropolitano della comicità

Appuntamento per giovedì e venerdì, alle 21, al teatro Cilea

A Reggio la seconda edizione del Festival metropolitano della comicità

Ritorna nell’ambito delle festività natalizie reggine il “Festival metropolitano della comicità”, due eventi di spettacolo con artisti nazionali provenienti dai più noti format comici televisivi e la partecipazione di noti artisti calabresi che regaleranno al pubblico reggino momenti di spensieratezza e puro intrattenimento. La seconda edizione del Festival è promossa dalla Città metropolitana di Reggio Calabria con la direzione artistica e organizzativa dell’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte Aps” e il patrocinio del comune di Reggio Calabria.

I comici che si alterneranno sul palco del teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria, nelle due giornate di giovedì e venerdì, alle 21, saranno: il comico di Zelig e Colorado Giovanni D’Angella, il comico romano Gianluca Giugliarelli da Zelig off, il comico di Zelig Giancarlo Barbara, il comico napoletano Salvatore Gisonna, dal programma di Raidue Made in sud, lo showman e imitatore reggino Gennaro Calabrese, l’artista messinese Denny Napoli, il comico del Bagaglino Gigi Miseferi, il comico reggino Santo Palumbo, direttamente da Zelig, il monologhista calabrese Francesco Arno, l’imitatore reggino Pasquale Caprì, affiancato dallo speaker di Radio Touring104 Benvenuto Marra, il duo comico reggino “I non ti regoli” (Peppe Mazzacuva e Peppe Scorza) e il duo comico reggino “Aldo al Quadrato” (Aldo Zumbo e Aldo Di Giuseppe).

La prima serata sarà presentata dal noto presentatore Marco Mauro, accompagnato dall’attrice reggina Ilenia Borgia; mentre, l’evento di venerdì sarà presentato dal duo comico I non ti regoli. Per partecipare agli spettacoli con ingresso gratuito, sarà necessaria la prenotazione tramite whatsapp al 320.9778859 o e-mail a [email protected] specificando nel messaggio la data dell’evento, i nominativi dei partecipanti e un contatto telefonico. 

top