venerdì,Ottobre 23 2020

Elezioni comunali a Platì, i risultati: Sergi eletto sindaco

L'ultimo sindaco democraticamente eletto prima del commissariamento torna sulla poltrona più ambita del municipio. Nulla da fare per Pietro Marra

Elezioni comunali a Platì, i risultati: Sergi eletto sindaco

Tra i comuni calabresi più attesi al voto c’è Platì, dove Rosario Sergi, ultimo sindaco democraticamente eletto prima del commissariamento per infiltrazioni mafiose, è stato riconfermato sulla poltrona di primo cittadino con il 78,12%. Nulla da fare per Pietro Marra. Il candidato della lista “Movimento autonomo popolare” si è fermato al 21,88%. Bassa l’affluenza alle urne (33,14%). Una quarantina le schede nulle, 23 le schede bianche.

«Il popolo platiese con il voto di oggi ha respinto le dimissioni dei 15 consiglieri per le quali il Consiglio Comunale è decaduto per dare continuità all’amministrazione targata Rosario Sergi – spiega – il quale ha avuto di soli voti di lista più di 250 preferenze che rappresentano 1/4 del risultato totale di lista».

LISTA “LIBERI DI RICOMINCIARE” (candidato a sindaco Rosario Sergi) 78,12%

  • Miriam Ammendolea 63
  • Salvatore Arena 2
  • Giovanni Barreca 1
  • Paolo Antonio Ferrara 67
  • Salvatore Rocco Perri 199
  • Caterina Portolesi 119
  • Roberta Romeo 101
  • Giovanni Sarica 11
  • Caterina Sergi 92
  • Anna Varacalli 103

LISTA “MOVIMENTO AUTONOMO POPOLARE” (candidato a sindaco Pietro Marra) 21,88%

  • Elvira Barbaro 2
  • Agata Bruno 0
  • Ersilia Cedro 114
  • Nicola Foti 26
  • Giuseppe Leonardo 4
  • Domenico Marra 69
  • Antonio Pratticò 0
  • Antonio Romeo 1
  • Luciana Romeo 0
  • Demetrio Stellittano 0
  • Fortunato Stellittano 0
  • Samuele Stellittano 0