sabato,Ottobre 24 2020

Elezioni comunali a Scilla, Ciccone già esulta: «scillesi, non vi deluderò»

I dati ufficiali della Prefettura non sono ancora noti ma, evidentemente, a Ciccone il dato basta per avere la conferma

Elezioni comunali a Scilla, Ciccone già esulta: «scillesi, non vi deluderò»

Non attende i risultati Pasqualino Ciccone ex sindaco di Scilla, Comune che esce da un commissariamento dopo essere stato sciolto per mafia. Ha festeggiato al raggiungimento del quorum che, però, considerando la lista di Ilario Ammendolia, non era più necessario.

«Nel comizio conclusivo della campagna elettorale ho chiesto ai miei concittadini di andare a votare in massa per sgombrare il campo dalle insinuazioni di coloro che ritenevano che non avremmo mai raggiunto il 50% dei votanti – ha esultato Ciccone su facebook – In quell’occasione ebbi a dire che invece il 50% lo avremmo raggiunto. E così è stato. La Vostra risposta,  cari concittadini, è stata esemplare: oltre il 54% degli aventi diritto ha espresso il proprio voto! Voi Scillesi il 20 e 21 settembre avete dato legittimità a questa campagna elettorale e al mio auspicabile ritorno.  Finalmente i tanti sacrifici e i tanti torti subiti vengono ricompensati da questo grande risultato,  che per me significa grande responsabilità verso la mia gente, che non posso deludere. Scillesi, grazie. Ricorderò per sempre la fiducia che avete riposto in me».

I dati ufficiali della Prefettura non sono ancora noti ma, evidentemente, a Ciccone il dato basta per avere la conferma.