mercoledì,Giugno 19 2024

Cinquefrondi, al via l’iniziativa “Siamo tutti sindaci”

Voluta dal sindaco Michele Conia, nasce per rendere i cittadini partecipi della vita amministrativa del Comune

Cinquefrondi, al via l’iniziativa “Siamo tutti sindaci”

Rendere i cittadini partecipi della vita amministrativa del Comune. È questo lo scopo dell’iniziativa “Siamo tutti sindaci” che il primo cittadino di Cinquefrondi Michele Conia intende riavviare. La stessa infatti, era stata avviata nel corso della prima consiliatura ma venne interrotta a causa dell’avvento della pandemia di Covid-19.

In cosa consiste

Dopo aver presentato preventiva richiesta, i cittadini potranno trascorrere uno o più giorni insieme al sindaco, accompagnandolo e affiancandolo negli impegni istituzionali, sedute di Giunta e di Consiglio; incontri, appuntamenti, attività negli uffici. Un’opportunità per conoscere più da vicino oneri e onori che la carica di primo cittadino comporta.

Conia: «I cittadini devono sapere come funziona la macchina amministrativa»

«Nonostante i numerosi progressi fatti registrare dalla nostra comunità nel corso degli anni – ha spiegato il sindaco – stimolare e valorizzare la partecipazione alla vita politica risulta fondamentale in un periodo storico caratterizzato da un preoccupante astensionismo, come recentemente dimostrato alle ultime elezioni politiche. Proprio per questo quindi, risulta fondamentale riportare al centro delle istituzioni tutti quei comportamenti che consentano ai cittadini di comprendere le funzioni della macchina amministrativa. L’iniziativa “Siamo tutti sindaci” rientra nella politica di confronto, condivisione, partecipazione e trasparenza che questa amministrazione comunale ha intrapreso e cercato di promuovere sin dal suo insediamento».

Come partecipare

I cittadini interessati, residenti a Cinquefrondi e che hanno almeno compiuto sedici anni, possono presentare istanza per partecipare all’iniziativa utilizzando l’apposito modulo, disponibile sul sito web dell’Ente.

top