martedì,Agosto 9 2022

Covid a Gioia Tauro, più di cento i casi registrati

L’invito del Comune a mantenere i protocolli di sicurezza. I soggetti fragili e gli anziani potranno avere la quarta dose al centro vaccinale

Covid a Gioia Tauro, più di cento i casi registrati

La variante Omicron continua silenziosamente a diffondersi a Gioia Tauro, in Calabria, in Italia e nel Mondo e a mutare sub varianti sempre più contagiose.

In un post, l’amministrazione comunale fa sapere «Non siamo ancora usciti fuori dal Covid-19 e a Gioia Tauro abbiamo già superato i 100 casi ufficialmente a noi conosciuti.

Pertanto invitiamo i nostri concittadini a non sottovalutare la pericolosità del covid e a mantenere alto il livello di guardia e di prevenzione.

Si consiglia di indossare le mascherine Ffp2 nei luoghi di lavoro e dove ci sono assembramenti di persone. Infine invitiamo gli ultrasessantenni fragili e gli ultraottantenni ad effettuare presso il centro vaccinale dell’ospedale di Gioia Tauro la quarta dose del vaccino anticovid.

Per le persone anziane che hanno difficoltà motorie il vaccino sarà effettuato direttamente a casa dal centro vaccinale con il supporto della Croce Rossa Italiana sezione di Gioia Tauro».

top