sabato,Luglio 13 2024

Salta il corteo della Lega: solo comizio per Crippa. E martedì arriva Zingaretti per Falcomatà

Entra nel vivo la campagna elettorale e i partiti schierano i big sempre a piazza Duomo. Domani il vice di Salvini per Minicuci, a seguire il segretario Pd per Falcomatà

Salta il corteo della Lega: solo comizio per Crippa. E martedì arriva Zingaretti per Falcomatà

I partiti schierano i big per la fase più calda della campagna elettorale. E così per domani è previsto l’arrivo di Andrea Crippa, vice di Matteo Salvini. La giornata, però, ha subito un cambio di programma a causa delle prescrizioni anti covid sulle quali la Questura non vuole avere sbavatura. E così è stato annullato il corteo della Lega che avrebbe dovuto attraversare il Corso Garibaldi fino ad arrivare a piazza Duomo per il comizio finale. Il nuovo programma prevede soltanto l’ultima fase in piazza con Crippa che sosterrà la candidatura di Antonino Minicuci.

Potrebbero non mancare contestazioni considerati i trascorsi antimeridionalisti di Crippa che stanno rimbalzando da giorni sui social.

Il Pd, invece, schiererà l’artiglieria pesante martedì prossimo, sempre in piazza Duomo alle ore 17.30, dove è previsto l’arrivo del segretario nazionale Nicola Zingaretti per spingere la corsa alla rielezione di Giuseppe Falcomatà. Già qualche giorno fa il segretario aveva telefonato al sindaco in occasione della conferenza stampa che ha annunciato gli aiuti del governo nazionale per i Comuni in pre-dissesto.

top