La vicinanza dei Vigili del Fuoco ai poliziotti feriti in via Santa Lucia

Il messaggio delle sigle sindacali che auspicano «Una pronta guarigione a chi quotidianamente opera con noi per la sicurezza dei cittadini»
Il messaggio delle sigle sindacali che auspicano «Una pronta guarigione a chi quotidianamente opera con noi per la sicurezza dei cittadini»

«La solidarietà non è la condivisione di un sentimento “astratto”, al contrario la puoi sentire, toccare a volte vedere negli occhi di chi, per talune circostanze non trova, o forse più semplicemente non esistono, le parole più adatte per poterla esprimere». Così in una nota le sigle sindacali dei Vigili del Fuoco intendono manifestare solidarietà e vicinanza ai poliziotti feriti in seguito al rogo di un esercizio commerciale nella notte di martedì 20 novembre.

«Purtroppo – prosegue la nota – in questi ultimi tempi le drammatiche circostanze, ampiamente riportate dalla cronaca, hanno ancora di più coinvolto e stretto, noi Vigili del Fuoco, a tutti gli appartenenti alle altre Forze dell’ordine. Abbiamo apprezzato e condividiamo, la solidarietà manifestata dai lavoratori della Polizia di Stato attraverso la nota dei loro rappresentanti sindacali del Siulp. I Vigili del Fuoco molto spesso si trovano a lavorare e a collaborare con gli operatori di tutte le Forze dell’Ordine e anche ieri notte, come spesso accade soprattutto nelle ore notturne nella nostra città, si trovavano ancora una volta gomito a gomito in quello che sembrava in effetti un intervento di “routine”, ma l’imponderabile è sempre in agguato e solo “il Caso” ha voluto che tutto ciò non si tramutasse in una ennesima tragedia. Moltissime altre, anzi fortunatamente la maggior parte, sono invece le circostanze in cui episodi che potevano assumere risvolti drammatici, rimangono soltanto una brutta esperienza o un brutto ricordo, senza gravi conseguenze, solo grazie alla sinergia messa in campo da tutti gli operatori della sicurezza».

«Esprimiamo – conclude la nota – ai colleghi della Polizia di Stato rimasti feriti, il nostro augurio di pronta guarigione, la nostra solidarietà e gratitudine, ai colleghi di tutti i Corpi dello Stato che quotidianamente operano con noi per la sicurezza dei cittadini.Certi che queste vicende servano a rafforzare ancora di più il nostro senso del dovere e l’appartenenza alle nostre divise».