venerdì,Maggio 24 2024

Scilla, eventi e workshop sul futuro del Mezzogiorno

Presentato stamane il meeting internazionale spalmato su tre mesi. Primo appuntamento venerdì 27 agosto con Nicola Gratteri

Scilla, eventi e workshop sul futuro del Mezzogiorno

Comincia venerdì 27 agosto, con un dibattito con il procuratore Nicola Gratteri, presentato dall’attrice Annalisa Insardà, la serie di eventi del terzo meeting internazionale organizzato, a Scilla, dalla fondaźione Magna Grecia. “Innoviamo e rinnoviamo il Mezzogiorno” , questo il titolo scelto quest’anno dal sodalizio fondato e guidato dall’on. Nino Foti, tema che unisce i termini di Sud e Futuri inneggiati dalla kermesse.

Dibattiti distribuiti lungo 6 giornate, eventi e work shop spalmati nei mesi di luglio, agosto e settembre, illustrati nella conferenza stampa tenutasi stamattina nel Castello Ruffo di Scilla. Dopo l’incontro con i giornalisti, con il presidente Foti c’erano la direttrice del Festival Paolo Bottero, il sindaco Pasqualino Ciccone e il rettore Santo Zimbone, è stata aperta all interno del castello una mostra dedicata al riutilizzo dei beni confiscati curata dai docenti dell’Università Mediterranea Marina Tornatora e Ottavio Amaro.

top