lunedì,Agosto 15 2022

Reggio, gli studenti del “Galilei” sugli scudi ai giochi matematici del Mediterraneo

Soddisfazione per il dirigente scolastico Michele Bonardelli, per i risultati conseguiti ad oggi, «segno e frutto – dichiara – del costante lavoro e impegno dell’intero corpo docente che riesce a trasmettere un “imprinting didattico” di alto livello»

Reggio, gli studenti del “Galilei” sugli scudi ai giochi matematici del Mediterraneo

Bilancio consuntivo didattico – scientifico di eccellenza per l’Istituto Comprensivo “G. Galilei – Pascoli” di Reggio Calabria. Gli alunni Simone Chirico (Cat. P4), Andrea Surace (Cat. P5), Domenico Arecchi e Temur Tvalodze (Cat. S1), Isabella Mazzitelli e Luca Martino (Cat. S2) e Santo Basile (Cat. S3) si sono qualificati alle finali d’Area dei Giochi Matematici del Mediterraneo Ed.2022, che avranno luogo l’11 e il 12 marzo 2022.

I Giochi Matematici del Mediterraneo –  ricorda il referente e docente di matematica e scienze dell’Istituto, Antonino Nicolò – sono attività concorsuali riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, volte alla valorizzazione delle eccellenze in ambito scientifico.

Soddisfazione per il Dirigente Scolastico, Michele Bonardelli, per i risultati conseguiti ad oggi, segno e frutto – dichiara – del costante lavoro e impegno dell’intero corpo docente che riesce a trasmettere un “imprinting didattico” di alto livello, già riconosciuto anche a livello locale, regionale e nazionale.

top