giovedì,Ottobre 6 2022

Locride, bolletta choc da 40 mila euro per un imprenditore: «Sarà dura resistere»

Lo sfogo sui social per l'importo record: «Ci stanno mettendo in ginocchio». E il caro energia fa sempre più paura

Locride, bolletta choc da 40 mila euro per un imprenditore: «Sarà dura resistere»

Due bollette della luce del valore totale di circa 40 mila euro, quasi quattro volte di più di quanto pagato nello stesso periodo di un anno fa per due mesi di fornitura dell’energia elettrica. E’ quanto capitato ad un imprenditore titolare di una storica attività commerciale nel settore dolciario di Marina di Gioiosa Jonica. L’uomo ha espresso tutta la sua indignazione su Facebook dove, accanto alle foto delle bollette, ha pubblicato anche uno sfogo dal tono tanto amaro. «Sarà molto difficile resistere con queste tariffe energetiche così importanti – si legge nel post – ma faremo il possibile». Il confronto con i mesi di luglio e agosto 2021 è impietoso: tra laboratorio e punto vendita la spesa per la luce soltanto 365 giorni fa era di poco più di 11 mila euro.

La denuncia corre sui social e fotografa in modo emblematico il disagio dell’imprenditoria locale davanti ad un caro energia che fa sempre più paura. Un post che è diventato popolare, collezionando centinaia di like e commenti. «Ci stanno mettendo in ginocchio» scrive un utente. E poi ancora «Non so dove andremo a sbattere con tutti questi aumenti insostenibili che stanno compromettendo l’economia di tutti i settori con gravi conseguenze future se gli interventi del nuovo Governo non saranno seri e tempestivi». Dall’imprenditore gioiosano, infine un impegno «Faremo il possibile per continuare – ha epilogato – per i nostri collaboratori, per i nostri clienti, per la nostra storia, per l’amore e l’impegno che mettiamo quotidianamente nel nostro lavoro dal 1989».

Articoli correlati

top