sabato,Gennaio 16 2021

Calcio, Reggina Cittadella è la partita d’esordio del nuovo tecnico Baroni

Con Bellomo squalificato sarà una Reggina con difficoltà in attacco, ancora senza Menez e Denis, mentre si cercherà di recuperare Cionek

Calcio, Reggina Cittadella è la partita d’esordio del nuovo tecnico Baroni

È la prima Reggina targata Baroni quella che domani alle 14 scenderà in campo al Granillo contro il cittadella. Terza squadra veneta di fila per gli amaranto. Un po’ difficile immaginare di cambiare l’atteggiamento tattico della squadra in pochi giorni.

All’allenatore adesso si chiede di donare alla squadra quella verve agonistica che è mancata nelle ultime gare con 6 sconfitte in 7 partite. Con Bellomo squalificato sarà una Reggina con difficoltà in attacco, ancora senza Menez e Denis, mentre si cercherà di recuperare Cionek.

Qualunque sia il modulo adottato dal tecnico certo è che bisognerà fare incetta di punti già dalle gare rimaste fino alla fine del mese per evitare lo spauracchio della zona playaout. L’augurio, come ha spiegato il presidente Gallo, è che si possa fare un buon lavoro ed invertirei la rotta per far sì che la squadra ricominci ad aver un buon rendimento. Ad arbitrare la tredicesima giornata di serie B sarà il giovane Luca Massimi.